Scarpe da running top di gamma, migliori 5 del 2021

1
2
3
4
5
Under Armour UA Charged Pursuit 2, Scarpe Running Uomo, Blu 401, 43 EU
Uomo Donna Air Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual...
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Donna, Blu (Blue/Coral/White 438), 37.5 EU
ASICS Gel-Nimbus 23, Scarpe da Corsa Donna, Smoke Blue/Pure Silver, 40 EU
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Uomo, Multicolore (Blue/Lime/White 404), 40.5 EU
Under Armour UA Charged Pursuit 2, Scarpe Running Uomo, Blu 401, 43 EU
Uomo Donna Air Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual...
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Donna, Blu (Blue/Coral/White 438), 37.5 EU
ASICS Gel-Nimbus 23, Scarpe da Corsa Donna, Smoke Blue/Pure Silver, 40 EU
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Uomo, Multicolore (Blue/Lime/White 404), 40.5 EU
Under Armour
frysen
Brooks
ASICS
Brooks
OffertaBestseller No. 31
Under Armour UA Charged Pursuit 2, Scarpe Running Uomo, Blu 401, 43 EU
Under Armour UA Charged Pursuit 2, Scarpe Running Uomo, Blu 401, 43 EU
Materiale esterno: Pelle sinteticaFodera: TessutoMateriale suola: Sintetico
Bestseller No. 32
Uomo Donna Air Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual...
Uomo Donna Air Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual...
Bestseller No. 33
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Donna, Blu (Blue/Coral/White 438), 37.5 EU
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Donna, Blu (Blue/Coral/White 438), 37.5 EU
Bestseller No. 34
ASICS Gel-Nimbus 23, Scarpe da Corsa Donna, Smoke Blue/Pure Silver, 40 EU
ASICS Gel-Nimbus 23, Scarpe da Corsa Donna, Smoke Blue/Pure Silver, 40 EU
OffertaBestseller No. 35
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Uomo, Multicolore (Blue/Lime/White 404), 40.5 EU
Brooks Aduro 6, Scarpe da Running Uomo, Multicolore (Blue/Lime/White 404), 40.5 EU

Sei un runner professionista alla ricerca del migliore modello, che garantisca una resa eccellente sia in allenamento che in gara? Sei un semplice corridore amatoriale, che vuole dotarsi del miglior equipaggiamento per rendere la propria performance di ottima qualità? In questo articolo elencheremo dettagli, tecnologie e tutte le informazioni a nostra disposizione che rendono un paio di scarpe da running il modello migliore disponibile in circolazione. Quindi, stileremo una classifica con le caratteristiche che le calzature da corsa devono possedere, andando dalle funzionalità essenziali agli aspetti più all’avanguardia. In questo modo, in fase di acquisto saremo sicuri di aver scelto il modello più performante sul mercato.

Come scegliere

Affinché una calzatura sia riconosciuta come la migliore, è necessario che possieda una serie di caratteristiche e tecnologie che oggettivamente la rendono tra i modelli top di gamma. Tuttavia, non va trascurato il fattore soggettivo. Infatti, per scegliere la tipologia di scarpa più adatta è importante conoscere se stessi e il proprio corpo, oltre che essere ben consapevoli del tipo di attività fisica a cui ci si intende dedicare. Vediamo nel dettaglio quali fattori considerare.

  • Peso del runner: possiamo inquadrare i corridori in tre diverse categorie. C’è quella dei runner leggeri, a cui appartengono uomini con un peso fino a 65 kg e donne che pesano non più di 45 kg. I corridori medi hanno un peso tra i 65 e i 80 kg per gli uomini e i 45 e i 65 kg per le donne. Infine, i corridori pesanti sono uomini che pesano più di 80 kg e donne che pesano più di 65 kg. Per ogni categoria ci sono delle scarpe apposite, con funzionalità specifiche.
  • Frequenza e ritmo di corsa: il supporto e la resistenza della calzatura dipenderanno da quanto spesso ti alleni e qual è la tua velocità.
  • Tendenza alla supinazione o all’iperpronazione: in commercio esistono modelli di scarpe appositi, pensati per correggere i difetti di appoggio del piede.
  • Tipologia di terreno: ci sono corridori che amano correre sull’asfalto, altri appassionati di trail running, che corrono su sentieri sterrati, accidentati o in generale in ambienti naturali. Infine, esistono i runner che apprezzano la corsa su pista. Il battistrada e la suola della calzatura presenteranno design e funzionalità diverse a seconda del tipo di utilizzo.
  • Condizioni climatiche: è consigliabile dotarsi di due diverse scarpe da corsa, un paio adatto per l’estate e uno idoneo per l’inverno. Nel primo caso, la calzatura dovrà garantire traspirabilità e leggerezza; nel secondo, il modello dovrà essere impermeabile e con grip aderente sul bagnato.

Pregi e funzionalità

Vediamo ora quali sono le funzionalità generali che il miglior modello di scarpe da running deve possedere.

  • Comodità e comfort: la scarpa deve risultare morbida, avvolgente e pratica durante la falcata, quasi come fosse un’estensione del piede stesso. Sono molte le tecnologie utilizzate per conferire questo effetto. Ad esempio, la riduzione delle cuciture, l’utilizzo di materiali tecnici come il mesh ingegnerizzato, o l’inserimento di un calzino incorporato nella calzatura.
  • Leggerezza: il peso della scarpa è determinante. Infatti, basti pensare che il carico sul corpo durante la corsa può aumentare fino a quattro volte rispetto alla posizione da fermi.
  • Protezione: il modello migliore deve assicurare protezione del piede dagli urti o da ostacoli dislocati sul percorso, ma anche tutela delle articolazioni e della struttura muscolare e scheletrica.
  • Reattività: per migliorare la prestazione durante la corsa, è opportuno che la scarpa sia in grado di immagazzinare una soddisfacente quantità di energia cinetica durante l’impatto del piede con il suolo, per poi restituirla in fase di decollo, rendendo la falcata più rapida.

Tecnologie

Scoprimo ora nel dettaglio quali sono le tecnologie che consentono di dotare concretamente la scarpa dei requisiti necessari a renderne la qualità ottimale.

  • Sistema Zoom Air e schiuma React: queste tecnologie si combinano per garantire un doppio effetto di ammortizzazione e stabilità. La presenza di una camera d’aria nell’intersuola assicura il massimo dell’ammortizzazione durante l’urto con il terreno, riducendo il carico sulle articolazioni e lo stress sulla zona lombare. Il materiale in schiuma offre sostegno e supporto durante la corsa, migliorando il controllo del movimento e la resa della prestazione.
  • Cuscinetti imbottiti nel tallone: rendono la calzata morbida e confortevole. La caviglia è protetta e mantenuta al suo posto, senza il rischio di distorsioni e infortuni. La pressione sul tendine d’achille è alleggerita.
  • Intersuola in DNA AMP: realizzata in schiuma in poliuretano rivestito con una pellicola in TPU, assicura una maggiore spinta e il massimo ritorno di energia.
  • Soletta anatomica in PU Premium: migliora il fattore cushioning, adattandosi alla forma del piede e alle sue caratteristiche.

Quanto costano

Se vuoi acquistare il miglior modello di scarpe da running, dovrai essere disposto a pagare una cifra che rispecchi la qualità del prodotto.

Considerala come un buon investimento in termini di performance e salute. Il costo minimo di questa tipologia di calzature si assesta intorno ai 160 euro e raggiunge cifre più importanti, arrivando a 300 euro.

Classe 1994, laureata in lingue, amante della scrittura.

Mi piace trattare tematiche diverse, spaziando tra vari argomenti, ma con un denominatore comune: offrire ai lettori informazioni esaurienti e precise, espresse in maniera semplice e piacevole.

Back to top
Apri Menu
scarpadacorsa.it