Come evitare che le scarpe da corsa formino vesciche?

1
2
3
4
5
Nike Revolution 4 (EU) Scarpe da Trail Running Uomo, Nero (Black / Black 002), 42 EU (7.5 UK)
SOLLOMENSI Scarpe da Ginnastica Uomo Donna Scarpe per Correre Running Corsa Sportive Sneakers...
Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior...
Salomon Speedcross 4, Scarpe da Corsa Uomo, Nero (Black/Everglade/Sulphur Spring), 43 1/3 EU
Uomo Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Traspirante Casual All'Aperto Trekking Fitness Running...
Nike Revolution 4 (EU) Scarpe da Trail Running Uomo, Nero (Black / Black 002), 42 EU (7.5 UK)
SOLLOMENSI Scarpe da Ginnastica Uomo Donna Scarpe per Correre Running Corsa Sportive Sneakers Trail...
Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual...
Salomon Speedcross 4, Scarpe da Corsa Uomo, Nero (Black/Everglade/Sulphur Spring), 43 1/3 EU
Uomo Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Traspirante Casual All'Aperto Trekking Fitness Running...
Nike
SOLLOMENSI
TQGOLD
SALOMON
IceUnicorn
46,28 €44,62 €
119,95 €79,00 €
59,99 €35,99 €
OffertaBestseller No. 41
Nike Revolution 4 (EU) Scarpe da Trail Running Uomo, Nero (Black / Black 002), 42 EU (7.5 UK)
Nike Revolution 4 (EU) Scarpe da Trail Running Uomo, Nero (Black / Black 002), 42 EU (7.5 UK)
46,28 €44,62 €
Bestseller No. 42
SOLLOMENSI Scarpe da Ginnastica Uomo Donna Scarpe per Correre Running Corsa Sportive Sneakers Trail...
SOLLOMENSI Scarpe da Ginnastica Uomo Donna Scarpe per Correre Running Corsa Sportive Sneakers...
Adatto:Correre, escursioni, Sport all'Aperto, in Movimento, eccMateriale esterno: Synthetic-Scarpe, design semplice, look elegante.Materiale suola: Cuscini in gomma e aria, antiscivolo
Bestseller No. 43
Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual...
Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior...
OffertaBestseller No. 44
Salomon Speedcross 4, Scarpe da Corsa Uomo, Nero (Black/Everglade/Sulphur Spring), 43 1/3 EU
Salomon Speedcross 4, Scarpe da Corsa Uomo, Nero (Black/Everglade/Sulphur Spring), 43 1/3 EU
119,95 €79,00 €
OffertaBestseller No. 45
Uomo Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Traspirante Casual All'Aperto Trekking Fitness Running...
Uomo Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Traspirante Casual All'Aperto Trekking Fitness Running...
59,99 €35,99 €

Non tutte le scarpe sono comode. Molte persone, dopo aver acquistato un nuovo paio di scarpe, accusano fastidi e disagi di vario tipo. Certe scarpe insomma fanno male ai piedi e favoriscono la formazione di vesciche. La problematica comunque non è irrisolvibile. Uno dei motivi per cui molte persone sono tempestate dalle vesciche è la passione per i tacchi alti.

È risaputo che trascorrere molte ore con ai piedi scarpe con tacchi alti rappresenta una via semplice per andare incontro alle vesciche. Non è un caso che molte star e personaggi famosi, come Meghan Markle, indossino scarpe molto larghe quando presenziano a eventi pubblici. Non sempre però indossare scarpe larghe rappresenta la soluzione migliore: le vesciche forse non verranno ma camminare potrebbe risultare alquanto faticoso perché il piede tende a scivolare in avanti. Le vesciche purtroppo non rappresentano un problema solo per chi indossa scarpe con tacchi alti ma anche per i runners, ovvero coloro che indossano scarpe da corsa.

Sono molti, infatti, gli atleti che, dopo una lunga corsa, hanno piedi ‘a pezzi’ per via delle vesciche. In realtà anche i podisti possono evitare tali inconvenienti con le giuste cautele.

 

Le scarpe giuste e i calzini

Le vesciche possono essere evitate anche da chi ama la corsa? Insomma, ogni runner non deve disperare, non deve rassegnarsi all’idea di ritrovarsi le vesciche ai piedi. Il problema si può senz’altro aggirare. Come? Con qualche piccolo accorgimento. Se dopo una corsa accusate un forte dolore ai piedi perché le vesciche si sono manifestate, allora forse avete ignorato qualche piccolo particolare, innanzitutto la scarpa giusta. Ebbene sì, sembra proprio che sia la scarpa giusta a fare la differenza.

Per prima cosa i runners dovrebbero tenere a mente di scegliere scarpe adeguate al loro appoggio, né troppo strette né troppo larghe. Si deve provare una sensazione di benessere quando si corre, non di disagio. La sensazione migliore è quella di non sentire nulla ai piedi, insomma le scarpe da corsa non si devono sentire, e quindi non devono causare dolore. La modalità ottimale per scongiurare il rischio vesciche è quindi quella di optare per scarpe da corsa giuste per i vostri piedi. Fondamentali per evitare vesciche ai piedi sono i calzini. Si potrebbe dire che con scarpe da corsa e calzini giusti il pericolo vesciche è pressoché azzerato. Non è poco, visto che le fastidiose bolle rappresentano il peggiore incubo degli amanti della corsa.

Chi pensa di fare jogging deve assolutamente acquistare calzini pensati per la corsa, ovvero quelli che non presentano cuciture tali da causare disagio al piede. In occasione del movimento del piede, infatti, le cuciture possono generare sfregamenti. Il materiale dei calzini deve essere tale da far traspirare il piede e quindi evitare l’accumulo di umidità, condizione che favorisce l’insorgenza di vesciche. Lo sfregamento tra scarpe, calzini e piedi genera calore e rende la pelle più vulnerabile e soggetta a vesciche.

Va da sé che l’inconveniente può essere evitato limitando fortemente il suddetto attrito. Un rimedio per ridurlo, ad esempio, è lubrificare il piede prima della corsa. In questo modo il piede scivola e non sfrega. Un lubrificante utile e a buon mercato per far scivolare i piedi è la vaselina. Questa sostanza però ha l’inconveniente di attirare lo sporco; insomma a fine corsa i calzini potrebbero essere più sporchi del solito.

La cura dei piedi e l’idratazione

Non solo con scarpe da corsa giuste per i propri piedi e calzini per jogging. Il rischio vesciche si riduce notevolmente con alcuni accorgimenti relativi alla cura del piede. Prima di correre, ad esempio, si potrebbe porre del nastro adesivo chirurgico nelle aree a rischio, ossia quelle dove le vesciche molto probabilmente “colpiranno”.

Ogni giorno, inoltre, i podisti dovrebbero curare molto i loro piedi, lavandoli e idratandoli con creme ad hoc. L’idratazione dei piedi è determinante anche per allontanare il rischio di vesciche. Piedi puliti, asciutti e ben idrati, dunque, assicurano una corsa esente da fastidio ai piedi. Recentemente in commercio ci sono dei cuscinetti in gel trasparente, da porre nelle parti delle scarpe che provocano un prurito maggiore. Tali cuscinetti aderiscono bene alle superfici della scarpa e il gel fa sentire meno il contatto con il terreno.

Ci sono vesciche e vesciche, alcune sono così grandi e sanguinanti che rendono impossibile il proseguimento della corsa. Qualora la vescica dovesse apparire nel giorno di una gara, bisognerebbe stringere i denti e magari applicare un cerotto su di essa per ridurre l’attrito. Gli esperti sostengono che il rischio vesciche si può ridurre enormemente con adeguate scarpe da corsa. Sostanzialmente ogni runner dovrebbe optare per scarpe non troppo larghe né troppo strette. In soldoni ci deve essere spazio tra la punta della scarpa e il tallone. Questo è un dettaglio molto importante specialmente per le corse in discesa.

Cambiare le scarpe da corsa frequentemente

Sembra scontato, ma bisogna sottolineare che non sarebbe bene affrontare una gara con un paio di scarpe di corsa ‘immacolate’. Le scarpe da corsa nuove devono essere tenute ai piedi, in casa, per almeno un paio d’ore, in modo da far abituare il piede. Prima di disputare una gara bisognerebbe percorrere con esse almeno 20/30 km. Un altro consiglio per evitare vesciche è cambiare spesso le scarpe da corsa. Non di rado alcune scarpe da corsa provocano infiammazioni in determinate aree del piede, quindi cambiarle consentirebbe a quelle zone di recuperare in tempi brevi.

Può accadere che un paio di scarpe abbia un difetto di fabbrica che causa disagi e vesciche ai piedi. In tal caso si può intervenire con borotalco, vaselina o cerotti. Se il dolore durante la corsa persiste, si dovrebbe segnalare il difetto delle scarpe allo store dove sono state acquistate.

Last but non least le solette delle scarpe da corsa. Non tutti sanno quanto siano importanti le solette. Sono spesso queste la causa delle vesciche ai piedi. Se le solette delle scarpe da corsa nuove creano problemi meglio sostituirle subito. Chi invece ha solette individuali e ortopediche, e nota che non entrano bene nelle scarpe nuove, può tranquillamente recarsi da un bravo calzolaio per una modifica.

Laureato nel 2007 in legge e desideroso di apprendere sempre e comunque. Consapevole di morire ‘ignorante’, leggo e scrivo molto, operando nel mondo del web writing da oltre un decennio. Amo la musica, lo sport, gli animali e la natura. Ho due figli. Sempre aggiornato su tutto quello che ruota attorno al mondo dell’hi-tech. Il mio scopo è riportare notizie vere e fondate perché, come diceva Socrate, la verità va onorata. Grazie a tutti, la massima soddisfazione di un redattore web è sapere che i lettori hanno apprezzato i propri contenuti. Ad maiora semper!

Back to top
Apri Menu
scarpadacorsa.it